Memoria



 


Resto sempre incantata

nel vedere l’aurora che nasce

e il paesaggio

che prende forma davanti ai miei occhi.

E’ uno stupore che non cesserà,

perché ogni giorno

diventa ricordo e memoria di ieri,

qualcosa di prezioso

nel tempo che scivola via.

Ho visto il sole al suo risveglio

e al suo addormentarsi,

il colore dei fiori che sbocciano,

le stagioni che vanno per poi ritornare,

i rossi tramonti e le notti stellate piene di luna,

la voce del vento tra i rami...

Questo è il mio tenero abbandono alla vita,

un abbraccio che avvolge il mio cuore

un sorriso che sboccia improvviso...

ogni cosa intorno a me diventa parte

della mia memoria...

... scrigno prezioso della mia storia.

 

 ©Daniela Costantini

 






 

Indice Poesie

 

 

Home